Avviso pubblico – Promozione del compostaggio domestico

Dettagli della notizia

Il Comune di San Giorgio a Liri promuove il compostaggio domestico, offrendo 600 compostiere gratuite a residenti con giardino. Gli utenti possono ottenere una riduzione del 10% sulla TARI.

Data:

27 Luglio 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Il Comune di San Giorgio a Liri, nell’ambito delle iniziative tendenti alla riduzione dei rifiuti, nonché dei costi di smaltimento, ai sensi del Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 13 del 02-07-2016, Allegato A, articolo A05 – Raccolta differenziata della frazione organica, intende promuovere il compostaggio domestico (auto compostaggio) attraverso l’uso di “compostiere”, come forma di auto smaltimento dei rifiuti organici.
La “compostiera” è un contenitore in plastica aerato, studiato per praticare il compostaggio in piccoli giardini senza generare cattivi odori e senza attirare animali indesiderati. Il compostaggio è un processo naturale che avviene ad opera di microrganismi, che trasformano tutto quanto è organico, in sostanze minerali.
L’utente dotato di compostiera potrà depositare tutti i rifiuti organici (sfalci, foglie, resti alimentari, scarti di frutta e verdura, ecc.) al suo interno ed ottenere, come prodotto, un terriccio (compost) validamente riutilizzabile nelle normali pratiche di giardinaggio come ammendante e fertilizzante.
A tal fine si rende noto che sono disponibili n. 600 COMPOSTIERE della capacità di circa 380 litri, da assegnare in comodato gratuito alle utenze provviste di giardino che ne facciano formale richiesta.
Il modulo di Richiesta/Concessione può essere ritirato presso il Servizio Ambiente, oppure scaricato dal sito internet: https://comunedisangiorgioaliri.it/ .
Ad ogni famiglia che sceglierà di riciclare così una parte dei rifiuti, previa verifica del corretto utilizzo della compostiera, sarà concessa una riduzione del 10 % della Tari, ai sensi dall’Art. 5 del Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani.
La compostiera verrà consegnata a domicilio.

Le domande possono essere presentate
a partire dal 07.08.2023

REQUISITI E CRITERI PER L’ASSEGNAZIONE DI COMPOSTIERE IN COMODATO GRATUITO
1. Possono fare richiesta di assegnazione le utenze residenti nel Comune di San Giorgio a Liri, regolarmente iscritte a ruolo TARI, che dispongano di un giardino/orto, o comunque un luogo verde dove poter utilizzare il compost prodotto, con superficie complessiva di almeno 20 metri quadri;
2. Le richieste, indirizzate al Servizio Ambiente, dovranno essere presentate all’ufficio protocollo del Comune. È ammessa anche la trasmissione via posta elettronica certificata all’indirizzo: posta@pec.comunedisangiorgioaliri.it .
3. Le compostiere saranno assegnate secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande, fino ad esaurimento delle scorte.
4. La consegna sarà eseguita presso il domicilio dell’assegnatario a cura della De Vizia Transfer S.p.A, previa formale concessione in comodato gratuito rilasciata dal Responsabile del Servizio Ambiente del Comune di San Giorgio a Liri e formale sottoscrizione per ricevuta di consegna ed accettazione delle condizioni richiamate nella Domanda, da parte dell’assegnatario.

Ultimo aggiornamento: 25/09/2023, 16:11

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri